Il METODO OLISTICO (dal greco “holos”, che significa “tutto”) 

focalizza l'attenzione sull' “insieme”, invece che sul particolare,

considerando la persona nella sua unità 

e nel suo equilibrio di mente-corpo.

         

 Il METODO OLISTICO si occupa non soltanto dei meccanismi biologici responsabili del Mal-Essere o della malattia, ma anche di quelli più profondi: psicologici, emotivi, fisici, energetici e ambientali.
L’essere umano, infatti, è un insieme poliedrico di diversi elementi che ne caratterizzano in modo sinergico e simultaneo l'attività vitale.
Quando anche soltanto uno di questi elementi si destabilizza, si scompensano anche tutti gli altri, per cui diventa indispensabile riequilibrare il “tutto”.

     

Un programma di riequilibrio efficace deve occuparsi dell'intero essere umano: soltanto la visione autenticamente olistica può cogliere questa prospettiva profonda e condurre al Ben-Essere totale. Questo approccio comprende l’uomo nella sua interezza, considerando qualunque patologia non come un fatto isolato, ma come uno squilibrio che riguarda la totalità dell'organismo.

   

Quando le varie funzioni del corpo interagiscono in armonia, come una squadra perfetta, si crea un modello che definiamo “salute”: la malattia indica che questa naturale armonia del proprio Essere si è spezzata. Il METODO OLISTICO si esprime attraverso la visione unitaria, che insegna a riconoscere e a realizzare la spinta evolutiva che ogni sintomo, problema o sofferenza contengono in sé. 

     

 L’uomo non è un’entità indipendente: le attività biologiche, mentali, emozionali, spirituali, cosmiche sono intimamente correlate. Per tale motivo la cura di un disturbo fisico deve considerare non solo lo stato generale del corpo, ma anche la sfera emotiva ed il contesto sociale – culturale – spirituale - ambientale in cui la persona vive.
 
L’organismo non è un semplice insieme di cellule, di organi e di apparati, ma una totalità : non esistono scissioni e compartimenti stagni, tutto è collegato e interagisce.  

Accademia Medicina Olistica privilegia terapie che ristabiliscono l’armonia e l’equilibrio della persona nella sua interezza, stimolando l’organismo ed i suoi meccanismi di autoguarigione.

 

"La naturale foza guaritrice

che è in ognuno di noi

è quella che più di ogni altra

può darci salute"

                                                              (Ippocrate)

 

 

 La medicina olistica si basa sul principio di unicità,

per cui ogni essere umano è unico nella sua complessità psicofisica.

  

  METODOLOGIA OLISTICA DI INTERVENTO

   TECNICHE SCIENTIFICHE DI AVANGUARDIA

TERAPIE NATURALI E SICURE 

STRATEGIE MIRATE DI GUARIGIONE

 STRUMENTI CONCRETI DI SALUTE

 

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.